Area Clienti

Online

Il contratto Clouditalia Open Service

Tutti i Servizi Clouditalia, rivolti a Privati o Aziende, sono attivabili e disattivabili via web sottoscrivendo una singola Proposta di Contratto generale denominata Open Service.

Il Contratto Open Service regola il rapporto contrattuale e le condizioni economiche e commerciali tra Clouditalia e i propri Clienti relativamente a tutti i Servizi attivati contestualmente alla sottoscrizione della Proposta di Contratto e agli ulteriori Servizi che potranno essere richiesti dal Cliente durante tutto il periodo di validità del Contratto.

Con la sottoscrizione della Proposta di Contratto è possibile:

  • attivare i servizi;
  • configurare personalizzando i servizi;
  • controllare i consumi;
  • visualizzare statistiche;
  • disattivare i servizi;
  • controllare le fatture;
  • controllare l'estratto conto.
Tutte le funzionalità sono effettuabili tramite questo sito web, tramite il Servizio Clienti, che risponde al numero gratuito 800 984200 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 21:30 - il sabato dalle ore 8:00 alle ore 16:00) o tramite Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .

Nessun Costo

La sottoscrizione della Proposta di Contratto non ha alcun costo iniziale né canone periodico, si pagano soltanto i corrispettivi dei servizi attivati ed utilizzati.

Attivazione Immediata

Il Contratto Open Service viene abilitato a tutte le funzionalità non appena pervenga la Proposta di Contratto completa dei documenti richiesti* a:

Clouditalia Telecomunicazioni S.p.A. a Socio Unico Via Piero Calamandrei, 173 - 52100 Arezzo,
o mezzo fax al numero 800 03 11 33.

Esamina le Condizioni Generali di Contratto Open Service TLC** e scarica i seguenti modelli:

Puoi procedere direttamente alla sottoscrizione della Proposta di Contratto Open Service TLC, con accettazione e approvazione delle Condizioni Generali di Contratto Open Service TLC, riempiendo tutti i campi richiesti.

** Per chi è già Cliente Clouditalia, le Condizioni Generali Open Service TLC entreranno in vigore dal 13 Marzo 2013.


Esamina le "CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OPEN SERVICE “IAAS” e “SERVICE LEVEL AGREEMENT" e scarica il seguente modello :



Subentro/voltura del contratto in caso di SOLO cambio intestatario utenze (variazione ragione sociale azienda)
Questa tipologia di subentro permette di variare l'intestazione del contratto telefonico modificando la ragione sociale di un’azienda senza cessare il servizio telefonico del vecchio intestatario e fare una nuova attivazione. Pertanto vi è un subentro contrattuale a tutti gli effetti.
Occorre prestare attenzione al fatto che, per effetto del subentro, la domiciliazione bancaria del conto telefonico decade, quindi se si ha e si vuole mantenere l'addebito su conto corrente bancario, dovrà esser fatta una nuova richiesta. L’attivazione della domiciliazione a nome del nuovo intestatario è gratuita ed è possibile effettuare la richiesta direttamente compilando la modulistica sotto riportata.
Per inoltrare una richiesta di SOLO cambio ragione sociale, è necessario inviare una mail a:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
compilando e allegando i seguenti documenti:
Subentro familiare richiesto da parte di un erede a seguito del decesso del titolare della linea
Questa tipologia di subentro permette di variare l'intestazione del contratto telefonico a favore di un erede del precedente intestatario delle linea deceduto, senza interruzione nell'utilizzo del servizio telefonico.
Per inoltrare una richiesta di subentro da parte di un erede, è necessario inviare una mail a:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
compilando e allegando i seguenti documenti:
Subentro tra soggetti diversi con cambio di nominativo Codice Fiscale e/o Partita Iva
In tutti i casi diversi da quelli sopra esposti, per richiedere il subentro che comporti la cessazione del vecchio intestatario (cedente) e l’attivazione di un nuovo intestatario (subentrante), mantenendo la stessa tipologia di servizi precedentemente attivati, è necessario inviare una mail a:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
compilando e allegando i seguenti documenti e quelli richiesti all’interno del Modulo A:
Subentro/voltura del contratto in caso di SOLO cambio intestatario DOMINIO
Per inoltrare una richiesta di SOLO cambio intestatario DOMINIO, è necessario inviare una mail a:
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
compilando e allegando i seguenti documenti:

* DOCUMENTI NECESSARI PER L'ATTIVAZIONE

Se sei un'azienda: 1) proposta di contratto firmata in ogni pagina, con firma leggibile e per esteso dal Legale Rappresentante, e timbrata in ogni pagina 2) copia fronte/retro del documento d'identità in corso di validità del Legale Rappresentante 3) visura camerale oppure certificato di attribuzione Partita Iva, non più vecchi di 60 gg nel caso di ditta individuale o associazione.

Se sei un privato: 1) proposta di contratto firmata in ogni pagina, con firma leggibile e per esteso del sottoscrivente 2) copia fronte/retro del documento d'identità in corso di validità del sottoscrivente.



** Per chi è già Cliente Clouditalia, le Condizioni Generali di Contratto Open Service "IAAS" e "Service Level Agreement" entreranno in vigore dal giorno 11 di Luglio. Vi ricordiamo che potete recedere dal contratto in essere senza spese di chiusura entro tale giorno; trascorso questo termine le modifiche si intenderanno approvate.